Come possiamo aiutarti?

Clicca sulll'omino e chatta con un admin se presente online.

A
S
S
I
S
T
E
N
Z
A

Password dimenticata? clicca qui

ID pilota-mail:

Password:


01 01 02 03
011 011 022 033
Benvenuto visitatore, il tuo indirizzo IP è: 54.167.216.239. Stai utilizzando CCBot/2.0 (http://commoncrawl.org/faq/).

Regolamento

a. Generale

  1. La EasItalia Virtual Airlines è la compagnia aerea virtuale Ufficiale di Easy Fsx Italia, che opera senza alcun scopo di lucro e senza, dunque, richiedere esborso di denaro agli utenti che vi si iscrivono.

  2. La registrazione ad EasItalia Virtual Airlines comporta la tacita accettazione che le informazioni richieste saranno registrate nel sistema della EasItalia Virtual Airline.

  3. Tutti i materiali e le informazioni relative al volo simulato, presenti in questo sito, sono da intendersi come destinate esclusivamente al volo virtuale. Essi, pertanto, non possono assolutamente essere utilizzati per il volo reale. La EasItalia Virtual Airline, pertanto, declina ogni responsabilità derivante dall’abuso o dall’errato uso degli stessi.

  4. Ogni pilota iscritto, nel momento in cui riceve la conferma d’iscrizione alla Compagnia, riceve un callsign con iniziali EFI seguito da un numero a tre o quattro cifre.

  5. Ogni pilota iscritto può aumentare la propria esperienza e conquistare i “Gradi di Pilota Civile” corrispondenti alle proprie ore di volo accumulate. Tali Gradi convertono le proprie ore di volo in “Euro virtuali/ora”, che potranno essere spesi per “acquistare” prodotti virtuali aggiuntivi esclusivi, proposti all’interno del “Pilot Shop” .

  6. Le ore di volo effettuate su IVAO o altri network prima dell’iscrizione alla EasItalia Virtual Airline NON vengono importate nella “carriera del pilota”. Tale scelta persegue la finalità di consentire a tutti di crescere all'interno della VA, impedendo, di fatto, l’attribuzione di Gradi di rango diverso da quello iniziale a coloro i quali non hanno mai operato per la EasItalia Virtual Airline.

  7. La persona iscritta alla EasItalia Virtual Airline, nel suo ruolo di “pilota di compagnia”, deve effettuare almeno un volo entro il compimento del primo mese a far data dal giorno dell’iscrizione. Per quanto concerne i voli successivi al primo, ogni pilota dovrà effettuare almeno un volo ogni quattro mesi. Qualora il “pilota di compagnia” non ottemperasse a tali condizioni perderà tutti i gradi, Awards ed Euro virtuali accumulati, con contestuale disattivazione ed eliminazione del proprio account.
    "È fatto salvo il diritto del "pilota di compagnia" al mantenimento del proprio account, qualora - prevedendo il suo inutilizzo per un periodo superiore a quattro mesi - lo comunichi anticipatamente allo staff della VA Easitalia attraverso lo strumento "Comunicazione agli Admin per assenza", presente nel centro pilota.

  8. La VA EasItalia, è coperta da Copyright. Nessuno è autorizzato a utilizzarne il nome per propri fini, anche se non a scopo di lucro.

  9. E’ vietato farsi portavoce ufficiale della EasItalia Virtual Airline, anche relativamente a mansioni e sedi distaccate, se non espressamente autorizzato dallo Staff della stessa. Qualunque abuso sarà punito con la disattivazione ed eliminazione dell’account del trasgressore in modo permanente.

b. Flotta e Timetable

  1. Gli aeromobili ufficiali della Compagnia attualmente in flotta sono descritti nella pagina “Flotta” del sito web della EasItalia Virtual Airline.

  2. Il pilota iscritto può volare con il Callsign code EFI anche senza livrea ufficiale installata.

  3. I voli ufficiali di Compagnia, eseguibili da ogni pilota, sono quelli presenti sul Timetable. Tali voli possono essere volati sia on-line (IVAO/VATSIM) che off-line. E' gradita comunque la partecipazione on-line; (*)
    Il volo può essere condotto con un' altro aereo della stessa categoria.
    Il volo, schedulato con un determinato aeromobile, può essere condotto con un velivolo diverso, purchè della stessa categoria, salvo particolari casi eventualmente segnalati dallo Staff della EasItalia Virtual Airline.

  4. Un volo non presente nel Timetable può essere liberamente eseguito da un pilota della VA utilizzando il Modulo Charter presente sul sito.

  5. Relativamente all’art. 4., sezione b., del presente regolamento, tale norma è derogata nei casi di malfunzionamento del modulo internet, previamente segnalati dallo STAFF con un messaggio visibile a tutti i piloti.

c. Accettazione dei PIREPS

    I PIREP compilati su EasItalia attraverso la registrazione effettuata dal kAcars di compagnia dovranno seguire le regole di seguito riportate:
-

OVERSPEED: sono tollerati esclusivamente in fase di crociera e solo se istantanei, ossia dovuti al "windshifting" causato dall'uso di motori meteo reali o di motori meteo in cui non sia attivata la funzione di Wind Smothing (la cui attivazione è altamente consigliata). Qualunque Overspeed durante le fasi di salita e discesa NON sarà MAI consentito, e costituirà fondamento della mancata validazione del Pirep.

   
-

PAUSE: sono tollerate solo se istantanee, dovute all'apertura della mappa o a pressioni involontarie del tasto P. Tale margine di tolleranza è derivante dal fatto che ciò accade spesso con IVAO, ragion per cui, comunque, si consiglia di deselezionare la spunta dalla voce "pausa tra applicazioni" di FSX.

   
-

VELOCITA’ DI SIMULAZIONE: la velocità massima consentita è di 2x per voli che eccedano le 2.000 nm. Per le tratte la cui percorrenza è inferiore, la velocità di simulazione massima consentita è di 1x.

   
-

GESTIONE DEL CARBURANTE: non saranno accettati Pireps in cui il quantitativo di carburante RIMANENTE sia 0 Per i voli svolti con aerei -1 SEP / e -1 MEP , il limite di carburante RIMANENTE sia 0 (per evitare di volare con CARBURANTE ILLIMITATO)

   
-

RIFORNIMENTI IN VOLO: NON sono MAI ammesso. Per la corretta validazione del Pirep, il carico di carburante sul velivolo va effettuato prima di iniziare la registrazione del volo con Kacars.

   
-

QUOTA MINIMA DI VOLO: la quota minima di volo è fissata a FL100 (10.000 ft), salvo casi in cui sia lo Staff ad autorizzare, in ordine a tours o eventi, quote minime di volo differenti.

   
-

LANDING RATE ( * ) non sono consentiti landing rate superiori a -800 ft/min per aeromobili di categoria "Medium". Analogamente, non sono consentiti landing rate superiori a -900 ft/min per aeromobili di categoria Heavy.

   
-

STALLO: NON è MAI ammesso.

   
-

SPOSTAMENTO RAPIDO: esso è vietato. In nessun caso, anche qualora l’attivazione di tale funzione sia accidentale ed involontaria, saranno accettati pireps recanti l’uso di tale funzione.

   
-

VOLI CHARTER: la creazione di voli charter, nei casi in cui lo stesso volo sia già schedulato, comporta il rifiuto del pireps.

   
-

VOLI VFR: sul Kacars sono selezionabili due velivoli: -1 SEP/ e -1 MEP.
Il primo, il “-1 SEP/” va selezionato quando il volo viene eseguito con un Single Engine a pistoni o turbina (c172, pa28 oppure pc12). Il secondo, l’”-1 MEP” va selezionato per il multi engines, a pistoni o turbina leggero (PA34, beech 58 o il King air).
Quanto alle quote, il Kacars accetta quale quota minima, ai fini della registrazione del volo, i 10.000 ft: ciò implica che, una volta selezionato il velivolo, è necessario inserire i 10.000 ft. nella quota volata. Se la quota reale di volo, tuttavia, è inferiore, vi invitiamo a segnalarlo nei remarsk, specificando che si tratta di un volo VFR.
La presente norma del regolamento è finalizzata a conciliare la registrazione sul Kacars, necessaria ai fini del riconoscimento delle ore volate con la EasItalia Virtual Airline, con l’esigenza di quanti, contestualmente, stiano effettuando il “Tour VFR IVAO “, ove la quota massima è di 5.500 agl.
Si prega, dunque, ogni singolo pilota di prendere visione di quanto su menzionato, in quanto l’errata compilazione dei remarks e/o l’erronea selezione del velivolo comporteranno imprescindibilmente la non validazione del PIREP. I voli VFR devono essere effettuati con velivoli adatti allo scopo.
Non saranno, pertanto, accettati Pireps di voli VFR volati con aeromobili quali Boeing 737, Airbus A319 o superiori.


( * ) Per gli utenti con meno di 50 ore di volo i landing rate non verranno considerati, mentre dovranno comunque rispettare tutte le regole sopra descritte.


In casi particolari, come eventi o tours, il presente regolamento può subire variazioni, al fine di adattarsi all’evento del caso (specie per quanto concerne la velocità di simulazione). In caso di difformità tra il presente regolamento ed altro adottato per un fine specifico, ad esempio per uno specifico tour, quest’ultimo prevarrà sul primo.

d. Note per i Piloti

  1. I piloti iscritti alla EasItalia Virtual Airline sono tenuti al download del software Kacars per l’approvazione dei voli. Nella sezione "Centro Pilota", cliccando su "Software necessario", è possibile il download di tale applicativo, unitamente ad una breve guida in formato PDF ed un tutorial pubblicato sulla piattaforma Youtube, finalizzato a rendere più agevole la sua configurazione.

  2. Per poter accedere all'aerea download, il pilota deve aver effettuato almeno 5 ore di volo.

  3. La piattaforma EasItalia Virtual Airline rimane a disposizione di tutti i piloti iscritti al fine di chiarire eventuali dubbi e problematiche di gestione, che potranno essere risolte sul Gruppo Facebook “EasyItalia Virtual Airlines”, il cui accesso è riservato ai soli utenti iscritti alla Compagnia. (Per informazioni utili sul mondo FSX si consiglia anche il gruppo partner “Easy FSX Italia”, punto di riferimento consolidato per i simmers italiani).

  4. E' inoltre disponibile un canale TS3, che può essere liberamente utilizzato da tutti i piloti iscritti. E' possibile accedervi direttamente tramite l'apposito link nella pagina "Centro Pilota".

  5. Ogni potenziale pilota virtuale della EasItalia Virtual Airline è bene accetto. Chi, tuttavia, non dovesse rispettare integralmente il presente regolamento ovvero le generali norme di condotta finalizzate ad una pacifica convivenza, nel rispetto dei diritti di ognuno, potrà essere eliminato in modo perpetuo dalla VA senza preavviso e ad insindacabile giudizio dello Staff della Compagnia. In ogni caso, anche per motivazioni non contemplate nel presente regolamento, ma arrecanti pregiudizio alla EasItalia Virtual Airline, lo Staff si riserva il diritto di eliminare permanentemente qualsiasi pilota iscritto senza preavviso alcuno.

  6. Il pilota che effettua richiesta di iscrizione alla presente VA EasItalia, esprime implicitamente consenso e approvazione del presente regolamento, accettandone termini e condizioni. Con l’iscrizione, il pilota autorizza la EasItalia Virtual Airline al trattamento dei dati personali, secondo quanto disposto dal D.Lsg. n. 196, 30 giugno 2003.

( * ) in fase di approvazione e di iscrizione dalla piattaforma IVAO.

(**) per alcuni modelli in fase di realizzazione le livree ufficiali